SEGUICI SU:​

Febbre per il commercio a Busto: più 39, è il saldo 2022 tra aperture e chiusure

Il termometro del commercio in città segna più 39: è il saldo tra aperture e chiusure di attività commerciali e di servizi registrato dal SUAP (sportello unico attività produttive) nel primo semestre del 2022.

BUSTO ARSIZIO – Il termometro del commercio in città segna più 39: è il saldo tra aperture e chiusure di attività commerciali e di servizi registrato dal SUAP (sportello unico attività produttive) nel primo semestre del 2022. Trainano bar e ristoranti (più 13), frena l’e-commerce (meno 1) dopo il boom ai tempi dei lockdown. «La fotografia di un commercio che ancora manda segnali incoraggianti e che è mediamente in salute – la lettura della vicesindaco e assessore allo sviluppo economico Manuela Maffioli – rimane la prudenza. Sappiamo che, superata la pandemia, dovrà fare i conti con la crisi economica ed energetica che sta investendo l’Europa».

I dati

Il report su aperture, cessazioni e subentri è ormai una consuetudine, avviata dall’assessorato al termine dell’«anno orribile della pandemia per misurare l’impatto sulle attività commerciali», come ricorda Manuela Maffioli. «Il segno più allora fu sorprendente, poi è stato confermato a metà e a fine 2021 e anche a questo ennesimo tagliando il nostro commercio si dimostra in salute». I numeri parlano chiaro: sulle 851 pratiche transitate dal SUAP nei primi sei mesi del 2022, sono 238 quelle che riguardano attività solo commerciali, e il saldo positivo è di 39 nuove attività, tra aperture da zero e subentri rispetto a quelle cessate. Le categorie più in salute sono quelle di somministrazione alimenti e bevande (bar, ristoranti, pizzerie), con 14 nuove aperture e 16 subentri su 17 cessazioni, per un saldo di più 13, poi parrucchieri ed estetisti (13 aperti e 10 chiusi di cui 3 subentri) e il commercio al dettaglio non alimentare (20 aperture e 19 cessazioni con 5 subentri), con un più 6, e il commercio all’ingrosso, più 5.

 

QUI l’articolo completo di Malpensa24

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Pianifica lo sviluppo digitale della tua azienda. La nostra Ascom ti supporta perchè oggi un’azienda non può fare a meno della presenza sul web…

L’INPS, con circolare n. 73 del 24/06/2022, ha fornito indicazioni in merito al riconoscimento del bonus di 200 euro ai lavoratori dipendenti…

Dal 30 giugno 2022 scattano le multe per gli esercenti che non accettino carte di credito o di debito….

È il modello unico per denunciare i rifiuti prodotti dalle attività economiche, i rifiuti raccolti dai Comuni e quelli smaltiti, avviati al recupero, trasportati o intermediati nel corso dell’anno precedente….

Convenzioni

Diesel e benzina: le tre speciali convenzioni di Confcommercio

Eni, IP, Q8: abbiamo stipulato tre speciali convenzioni con i maggiori distributori di carburanti. In un periodo come quello attuale, caratterizzato dai vertiginosi aumenti di diesel e benzina, gli sconti… Scopri l’offerta.