SEGUICI SU:​

Sicurezza sui luoghi di lavoro: vietato abbassare la guardia

Il convegno a Ville Ponti organizzato dall’Organismo paritetico provinciale ha messo al centro una approfondita analisi della attuale situazione

Rassegna stampa: Prealpina (pagine 1 e 3), Rete55, Malpensa24, VareseNoi

Tema di stretta attualità quello di “Un’analisi approfondita della normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro”, al centro dell’incontro organizzato martedì 26 marzo dall’Organismo paritetico provinciale Salute e Sicurezza Varese alle Ville Ponti di Varese.

Tema di stretta attualità quello sviscerato per iniziativa dell’OPP, rappresentato dal presidente provinciale Livio Muratore (che ha aperto i lavori) e dal vicepresidente Alessandro Castiglioni. Relatori d’eccezione Lorenzo Fantini (a destra nella foto), avvocato giuslavorista e responsabile della materia per il Ministero del Lavoro fino al 2013 ed estensore del decreto legislativo 81, e Fabio Conti (a sinistra nella foto), docente di Ingegneria Sicurezza sul Lavoro e Ambiente del l’Università dell’Insubria (unico corso di laurea in Italia sulla materia). Fantini ha concentrato il suo focus su scala nazionale evidenziando, quali principali cause degli infortuni, la disattenzione dei lavoratori («spessissimo distratti dall’utilizzo del cellulare) e i non adeguati investimenti da parte delle aziende. Conti, invece, ha offerto il quadro della situazione sul territorio di competenza della di Ats Insubria (Varese e Como), fornendo dati aggiornati, evidenziando come non fanno parte della statistica gli infortuni lievi che raramente vengono registrati o denunciati.

 

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Incontri sono dedicati ad approfondimenti e novità in materia di comunicazione/marketing, Cyber Security  e Privacy…

Decreto Whistle Blowing ecco cosa devi sapere:
1) Cos’è
2) Come Funziona
3) Quali sono gli adempimenti delle aziende…

E’ stata prevista la possibilità, per alcuni soggetti, di posticipare e rateizzare il pagamento dell’acconto del 30 novembre 2023.

Approvati da Regione Lombardia i criteri attuativi del bando “Imprese storiche verso il futuro 2024” che prevede CONTRIBUTI A FONDO PERSO per le attività storiche e di tradizione iscritte nell’elenco regionale…..

Convenzioni

VODAFONE

Confcommercio e Vodafone, con l’importante supporto di Piramis Group, offrono un’opportunità esclusiva di risparmio su una vasta gamma di servizi di comunicazione e soluzioni digitali business che miglioreranno le operazioni aziendali degli Associati Confcommercio.…